OpenLavoro
 

MeB-logo è una banca dati giuridica e un portale di informazione quotidiana sulla proprietà industriale e intellettuale.

L'opera è stata ideata e realizzata nel corso dei primi mesi del 2013 ed è stata pubblicata on-line, a disposizione degli utenti, per la prima volta nel maggio del 2013.

Gli autori del portale provengono da una lunga esperienza nell'editoria professionale, avendo collaborato per anni con importanti editori nazionali. Le competenze acquisite, insieme al know-how tecnico del partner Nextrek s.r.l., hanno consentito loro di realizzare un'opera pratica e moderna, concepita per essere di semplice e immediata consultazione, uno strumento di lavoro al fianco del professionista, sempre aggiornato e affidabile.

L'opera è aggiornata da una snella e competente redazione giuridica che, quotidianamente, consulta decine di fonti nazionali e internazionali per rendere all’utente un servizio qualificato e completo. La redazione è affiancata, per le sezioni autorali, da un team di professionistiesperti del settore supervisionati dal coordinatore e responsabile scientifico Prof. Avv. Stefano Sandri, già Consigliere Speciale e Presidente della Terza Commissione di Ricorso dell'EUIPO, e dall'autorevole Comitato Scientifico.

 

L’opera, già completa di oltre 8.000 testi, è in continuo sviluppo e costante implementazione con nuove fonti e nuove funzionalità. Le sezioni in cui si articola sono:

  • news e articoli quotidiani sui principali avvenimenti nel mondo della proprietà industriale e intellettuale, in Italia e all’estero, nonchè su tutte le novità normative e giurisprudenziali della materia;
  • ampia selezione di normativa nazionale ed europea, aggiornata in tempo reale dalle fonti ufficiali (GU, GUCE, siti istituzionali) e riportata nella versione vigente corredata da note esplicative;
  • tutti i principali trattati internazionali adottati dall’Italia in versione vigente e in lingua italiana;
  • documentazione varia attinente alla materia, dalla prassi amministrativa alle decisioni delle commissioni di ricorso dell'UAMI (ora EUIPO) e dell'UIBM;
  • giurisprudenza dal 2000 ad oggi delle principali corti (Cassazione, merito, Corte di giustizia e tribunale UE, Consiglio di Stato e TAR, Corte costituzionale, Commissione dei ricorsi e Commissioni Tributarie) implementata quotidianamente e organizzata con un sistema di classificazione per argomenti studiata per rendere la consultazione semplice ed immediata;
  • guide sui principali argomenti della proprietà intellettuale, dai marchi ai brevetti alle DOP-IGP;
  • l'Agenda del professionista, uno strumento pensato per monitorare gli eventi, le scadenze e ogni altra informazione di utilità per il professionista della proprietà intellettuale e l'Angolo del professionista uno spazio riservato agli utenti del portale per pubblicare i propri scritti, far conoscere le proprie opinioni e promuovere la propria attività professionale;
  • opposizione marchi: raccolta di tutti i marchi oggetto delle decisioni di opposizione pronunciate dall'UIBM, classificati per tipologia elaborata e curata dall' Avv. Prof. Stefano Sandri, esaminatore nelle Opposizioni Marchi all’UIBM [solo nella versione "Plus"];
  • tendenze e sviluppi: commenti autorali che spaziano su tutto il mondo della proprietà intellettuale, focalizzati su tematiche di attualità, con un taglio operativo e non accademico, realizzati da professionisti, docenti, cultori della materia e da giovani professionalità emergenti [solo nella versione "Plus"];
  • i casi della P.I.: rassegne di giurisprudenza, in cui sono raccolte le sentenze di maggiore rilevanza delle diverse Corti (Corte di Cassazione, Corti di Merito, Corte di Giustizia e Tribunale UE, ecc.) su fattispecie inerenti al Codice di proprietà industriale e della Legge sul diritto d'autore, d'interesse per chi si trova a dover esaminare casi e/o controversie in materia [solo nella versione "Plus"];
  • le formule della P.I.: raccolta di formule, oggetto di costante implementazione, corredate dalla normativa di riferimento e dalla giurisprudenza di maggiore rilevanza, redatte con un taglio operativo e facilmente utilizzabili dall’utente, uno strumento indispensabile per i professionisti che affrontano quotidianamente problematiche sia di carattere negoziale che giudiziale [solo nella versione "Plus"].

 

E' possibile richiedere una prova gratuita, al termine della quale si potrà decidere di sottoscrivere una della nostre proposte di abbonamento a condizioni estremamente vantaggiose.

Inoltre, coloro che hanno effettuato la prova gratuita, riceveranno per 1 mese la nostra newsletter settimanale, un vero e proprio "must" per rimanere aggiornati sulle novità della proprietà intellettuale direttamente sul propio smartphone o pc.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il servizio clienti (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., telefono fisso 06.56.56.7212 o mobile 392.993.6698).

Stampa Email

Questo sito utilizza cookie tecnici. Proseguendo con la navigazione si acconsente all'uso dei cookie. Per negare il consenso, si rinvia all'informativa estesa.